La società in sintesi

Stellantis N.V. è una holding multinazionale olandese e figura tra i principali produttori di autoveicoli mondiali.

Nata dalla fusione tra i gruppi PSA e Fiat Chrysler Automobiles, la società ha sede legale ad Amsterdam e controlla 14 marchi automobilistici:

Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Citroen, Dodge, Ds Automobiles, Fiat, Jeep, Lancia, Maserati, Opel, Peugeot, Ram Trucks e Vauxhall

Il gruppo ha siti produttivi, di proprietà o in joint venture in ventinove Paesi situati tra Europa, America, Africa e Asia.

La ripartizione geografica del fatturato è la seguente: Europa (39,7%), Nord America (47%), Sud America (7,2%), Africa/Medio Oriente (3,5%) e Asia (2,6%)

Principali azionisti:

Indicatori economici:

Totale azioni sul mercato: 3.143.878.015

Capitalizzazione: 38,3 Mld

Ricavi: 41,5 Mld (1Trimestre 2022)

Utile netto: 13,4 Mld (2021)

P/E: 2,87

Presentazione dati 28/07/2022

Analisi tecnica

Il titolo ha perso da inizio anno circa il 27%, dopo aver fatto registrare un massimo a 19,35€ il 19 gennaio 2022, e sta attualmente attraversando un periodo di debolezza coinciso con l’inizio dell’invasione Russa che ha riportato i valori su un’area di supporto estremamente delicata, che già in 3 occasioni ha egregiamente tenuto alle pressioni dei venditori.

Una rottura della stessa proietterebbe il titolo velocemente al test del primo supporto in area 11€ con potenziali allunghi in area 9€.

Solo la ripresa dell’area dei 13€ sarebbe un segnale positivo

Resistenza 13€ successiva a 15,5€

Supporto 12€ successivo a 11€ e poi 9€

NEWS

5 MAGGIO 2022- Crescono i ricavi di Stellantis nel primo trimestre dell’anno: 41,5 miliardi di euro, +12 per cento rispetto ai 37 miliardi dei primi tre mesi del 2021.

«La crescita è dovuta – spiega una nota del gruppo automotive nato dalla fusione di Fca e Psa – a migliori prezzi e mix di prodotti, oltre a cambi di conversione più favorevoli.

I ricavi riflettono la forza dei nuovi prodotti». Tra questi Stellantis menziona Jeep Grand CherokeeL e Wagoneer/Grand Wagoneer per il North America; Ds4, Fiat New 500, Opel Mokka e la gamma di veicoli commerciali leggeri per la regione Enlarged Europe.

Le consegne consolidate di vetture hanno visto, però, nel periodo un calo del 12% principalmente a causa della mancata evasione di ordini per la carenza di semiconduttori: in totale 1.374.000 unità.

 

Certificati su STELLANTIS

IT0006751363  Smart Etn Phoenix Airbag Div Adj Worst of BPM – STELLANTIS – UNICREDIT – ENI Scad. 21/06/27 

AIRBAG

MEMORY COUPON: 1,375% MENS (16,5% anno)

BARRIERA: 60% Coupon 60%

AUTOCALL: dal 20/06/23

 

IT0006751355  Smart Etn Phoenix Div Adj Worst of UNICREDIT – STELLANTIS – INTESA – ENI Scad. 21/06/27

AUTOCALL: dal 20/06/23

MEMORY COUPON: 3,75% TRIM (15,0% anno)

BARRIERA: 40%

COUPON: 60%

 

XS2407729578 CITIGROUP PHOENIX Div Decr. Worst of INTESA SANPAOLO – ENI – STELLANTIS – UNICREDIT Scadenza 10/06/27

AUTOCALL: dal 12/06/23 decrescente da 95 a 80%

MEMORY COUPON: 0,9% MENS (10,80% anno)

BARRIERA: 40%

COUPON: 40%

Ce ne sono altri per saperne di più ed avere un tutor dedicato che possa sempre segnalarti il meglio del mercato e/o il certificato che più soddisfa le tue esigenze scopri i nostri servizi evoluti

Servizi di Formazione Specialistica