Orsi nell’ultimo periodo per Prysmian che dopo lo scivolone in borsa del 10% del 25/06 legato alla modifica delle stime sul margine operativo lordo per il 2018, si avvia a varare l’aumento di capitale finalizzato al rafforzamento del bilancio in seguito all’acquisizione della concorrente americana General Cable. In particolare sono state rese note le caratteristiche dell’ADC il quale servirà unicamente alla società per migliorare la propria situazione finanziaria in seguito alla chiusura del deal GCC.

Verranno richiesti al mercato 500mln €
nel periodo compreso fra il 2 ed il 19 luglio.

I diritti resteranno quotati fino al 13 dello stesso mese. Saranno emesse 32.652.314 azioni ordinarie le quali verranno offerte agli attuali azionisti ed ai titolari rivenienti dal prestito obbligazionario convertibile denominato “Prysmian S.p.A. € 500.000.000 Zero Coupon Linked Bonds due 2022” nel rapporto di 2 nuove azioni ogni 15 diritti di opzione posseduti.

Per ciascuna azione sarà accreditato un solo diritto d’opzione mentre per ciascuna obbligazione convertibile saranno accreditati 2,915 diritti di opzione. Il prezzo di emissione è stato fissato a 15,31€ per azione, calcolato dalla chiusura del 27/06 scontando circa il 25,82% rispetto al prezzo teorico ex diritto (TERP), per un controvalore totale di 500mln. È stata inoltre comunicata la sottoscrizione del contratto di garanzia relativo all’operazione firmato Banca IMI, Goldman Sachs International e Mediobanca le quali si impegnano a sottoscrivere l’ipotetico inoptato. 


Valerio Battista (AD Prysmian) in data dicembre 2017 già annunciava quest’operazione, che quindi oggi non spiazza gli operatori, motivandola come ulteriore rafforzamento del bilancio dopo la chiusura dell’acquisizione General Cable e al fine di ottenere maggiore flessibilità per sfruttare ulteriori opportunità in futuro di crescita per linee esterne.

Il titolo attualmente quota 20,47€

In fase di inizio scambio è stato comunicato dal nostro team lo short di 2.000 pezzi in area 21,24€. Sono state inoltre vendute 10 CALL STRIKE 21 scadenza LUGLIO a 0,85€. L’obiettivo delle operazioni messe in atto è duplice e riguarda sia il movimento dei prezzi in sé sia il fattore tempo. Infatti con lo short guadagniamo sulla caduta dei prezzi mentre con la vendita di opzioni call operiamo a favore di tempo con l’obiettivo di farla scadere senza valore (OTM). Ciò implica che il terzo venerdì del prossimo mese il titolo sia inferiore a 21€ facendoci incassare integralmente il premio.

Ricordo che l’adc scadrà esattamente il giorno precedente la scadenza tecnica dell’opzione venduta. La situazione ottimale prevede che il titolo possa scendere il più possibile massimizzando i nostri guadagni di entrambe le operazioni in essere.

Prysmian, nonostante gli ultimi accadimenti relativi alla revisione delle stime ed alla pressione ribassista per l’aumento, rimane sia leader mondiale nella produzione di cavi sia un fiore all’occhiello dell’industria italiana. I bilanci sempre positivi dell’azienda e la recente acquisizione fanno ben sperare gli analisti che infatti suggeriscono gli acquisti con target price che mediamente si attestano in area 28/29€. Attualmente si sono espresse Banca Akros, HSBC e Kepler Cheuvreux.

I COMPETITORS DI PRYSMIAN

Adc Prysmian 2018 tabellaAnalizzare i competitors diviene affare più complesso poiché Prysmian opera all’interno dei Basic Materials e non è attualmente appartenente a nessun indice di riferimento settoriale specifico.

Ho stilato una lista di competitors al fine di analizzare dati macroeconomici ed avere maggiori garanzie che il tasso di crescita della società milanese post aumento di capitale possa continuare ad essere tale raggiungendo i target previsti.

I nomi che appaiono nella lista sono: Nexans, Belden, LS Cable ed Evertz.

Come si evince dalla tabella sembra possa essere in linea con i parametri dei maggiori player mondiali e che possa esserci un interessante appeal sul business da parte degli investitori nel medio periodo. Ritengo inoltre importante valutare un’analisi grafica in questo caso. Il trend rialzista in atto dal crollo delle quotazioni del 2008 sembra molto ben impostato e sembra supportare ragionevoli considerazioni che non venga rotto il supporto dinamico in area 18€, ma che anzi le quotazioni, da quel livello, possano invertire il trend. Probabilmente vedremo questi livelli verso la fine dell’aumento di capitale se il mercato effettuerà pressioni particolarmente ribassiste, altrimenti è comunque da considerarsi questa l’area di prezzo obiettivo dello short di breve impostato ad-hoc per l’operazione di adc.

Adc Prysmian 2018

Per concludere voglio ricordare come aumenti di capitale finalizzati ad acquisizioni non siano considerati dal mercato come negativi (vedi quelli fortemente diluitivi) che danno adito a forti speculazioni al ribasso, ma che anzi rappresentano delle opportunità di ingresso in realtà imprenditoriali di forte successo ed in costante crescita. La cifra richiesta al mercato non è particolarmente ingente ed è emessa a prezzi accessibili in termini di business plan per gli investitori.

Ad oggi infatti chi lunedì si troverà con i diritti in portafoglio, per aderire all’operazione, dovrà aumentare a la propria quota di partecipazione del 13% rispetto al capitale investito attualizzato e ciò mi fornisce maggiori sicurezze sul fatto che possa andare in porto senza particolari stress.

Cesare Marsilio
Analista Certificates GB Investing

***

Ottima l’analisi di Cesare, ma chi sta sul mercato e sa approfittare di queste occasioni non si limita ai fondamentali dell’azienda, ma segue i tecnicismi dell’operazione e il sentiment di mercato (non a caso oggi siamo entrati short e già abbiamo un 4% di guadagno), poi è chiaro che la bontà del titolo non lo potrà vedere scendere sino a 15€ ma è indubbio che nei prossimi giorni sarà la nostra operazione preferita.

Per cui visto che è arrivato il comunicato ufficiale che

LUNEDì 02 LUGLIO parte l'AUMENTO DI CAPITALE DI PRYSMIAN

ti rimangono meno di 4 giorni (2 dei quali di week end) per CAPIRE E AGIRE.

Era stato deliberato il mese scorso ma hanno pensato bene di farlo partire subito prima dell'estate, anche per non penalizzare troppo il titolo (ha già perso 8€ in un mese).

Se hai le azioni Prysmian in portafoglio e sei messo male, perchè sei messo male, probabilmente più di quanto tu finora non abbia ancora percepito bene, è meglio se cerchi di capire in fretta cosa potrebbe succedere da lunedì quando l'operazione sarà ufficialmente partita.

E se non hai le azioni, ma sei sveglio e svelto abbastanza da capire che le occasioni quando passano, vanno prese e che le occasioni in Borsa sono queste e MERITANO DI DIRITTO LA PRECEDENZA davanti a tutte le altre impalcature su cui stai lavorando.

Non a caso, ho (quasi) mollato tutto il resto anch'io e stiamo preparando per te 3 webinar alla velocità della luce per impostare bene questa operazione, come sono solito fare con gli aumenti di capitale più importanti e sostanziosi.

Calendario 3 WEBINAR ADC PRYSMIAN

  • Venerdì 29 giugno ore 16 WEBINAR ADC PRYSMIAN - Ultimo giorno prima della partenza dell'operazione
  • Lunedì 02 luglio ore 8:45 WEBINAR ADC PRYSMIAN - Partenza in diretta dell'operazione straordinaria
  • Venerdì 13 Luglio ore 8:45 WEBINAR ADC PRYSMIAN - ULtimo giorno di trattazione dei diritti.

Ti faccio fretta stavolta, molta fretta, perchè noi stiamo andando alla velocità della luce per portare TUTTE le informazioni che servono per RIDURRE I DANNI SE CI SEI CASCATO DENTRO E SEI NELLE SABBIE MOBILI e per FARE PERFORMANCES STELLARI PER COLORO CHE SONO MOLTO PIU' SUL PEZZO E HANNO IL PRESTITO TITOLI.

Sia che tu abbia le azioni in portafoglio, sia che tu sia già short, abbiamo preparato per te questo pacchetto di formazione operativa per darti la possibilità di correggere il tiro e capire le occasioni che offre il mercato in questi frangenti.

Segui le istruzioni qui per acquistare il pacchetto dei 3 webinar.

E, visto che con solo i webinar, se non sei un po' pratico, rimani con la bocca spalancata ma poi difficilmente agisci davvero e, visto che a noi di qualche centone interessa ben poco, ma ci interessa che capisci e che fai le cose giuste al momento giusto, insieme ai 3 webinar avrai anche 2 mesi di formazione operativa. In soldoni, ti comunichiamo in tempo reale cosa stiamo facendo con denaro reale. Poche chiacchiere, molte azioni. 

ACQUISTA ORA IL PACCHETTO CON I
3 WEBINAR ADC PRYSMIAN

Ci vediamo al primo webinar
Giovanni Borsi & il Team GB Investing