La società in sintesi

Alibaba Group è una multinazionale cinese leader del commercio elettronico online in Asia, oltre ad occuparsi di piattaforme di pagamento online, motori di ricerca per lo shopping e servizi per il cloud computing.

Alla base della caduta di Borsa di Alibaba negli ultimi 12 mesi -52%, ci sono state diverse scelte del Partito comunista cinese che hanno come obiettivo la riduzione del potere dei giganti cinesi della web economydi cui Alibaba è il massimo esponente.

Principali azionisti:

Indicatori economici

Totale azioni sul mercato: 2.687.500.000

Capitalizzazione: 306 Mld $

Ricavi: 30,68 Mld $       (2Trimestre 2022)            –        32,2 Mld $ (1 Trimestre 2022)

Utile netto: 3,3 Mld$   (2 Trimestre 2022)        –         2,56 Mld $ (1 Trimestre 2022)

P/E: 25,75

Alibaba, grazie alla discesa del 70% dai massimi toccati a ottobre 2020, può ora considerarsi un titolo value, dal business solido e quotazioni allettanti.

Analisi tecnica

Il gigante del E-commerce cinese è stato particolarmente penalizzato dalle decisioni politiche governative, e dai nuovi contagi che hanno colpito la Cina nell’ultimo anno, il titolo sta provando a formare una base in area 80$ molto distante dai massimi assoluti raggiunti a ottobre del 2020, tuttavia sembra si stia formando una interessantissima base in area 80$ che potrebbe aiutare il titolo a raggiungere la prima resistenza  in area 105$, solo il consolidamento dei prezzi sopra questo valore porterebbe acquisti e nuova positività sul titolo per attaccare la successiva resistenza a 130$.

Supporto 80$ successivo a 60$

Resistenza 105$ successiva 130$

Ultime news

Nonostante le difficoltà legate alla recrudescenza del Covid, Alibaba è riuscita a mantenere stabili i ricavi nella prima metà del 2022, migliorando costantemente l’efficienza operativa e ponendo sempre più attenzione all’ottimizzazione dei costi, ha spiegato il chief financial officer, Toby Xu, in una nota.

E anche se i volumi di vendita interni alla Cina sono diminuiti dell’1% rispetto allo stesso periodo del 2021, il consueto Shopping Festival del 18 giugno ha realizzato più vendite rispetto all’anno precedente.
Alibaba sta inoltre pianificano una seconda quotazione a Hong Kong come “un trampolino di lancio per la strategia di globalizzazione della piattaforma” ha sottolineato l’ad, Daniel Zhang.

 

Per saperne di più ed avere un tutor dedicato che possa sempre segnalarti il meglio del mercato e/o il certificato che più soddisfa le tue esigenze scopri i nostri servizi evoluti

Servizi di Formazione Specialistica